Prima di andare ad abitare da sola, non avevo mai pensato alla lavanderia come a un locale che dovesse richiedere molta attenzione.

E’ una lavanderia. Mica passerò il mio tempo a lavare.

lavanderia

Bene, posso dire che undici anni dopo, ho cambiato idea. E non sul “lavare”. La lavanderia è un locale importantissimo e come tale, nella nuova casa, ho voluto dedicarle lo spazio che si merita.

Innanzitutto nella lavanderia ci sta la caldaia. La lavatrice. Nel nostro caso due lavatrici, perché Sergio fa il fabbro e i suoi vestiti hanno bisogno di un trattamento davvero “strong”. Ci sta il lavatoio capiente per lavare senza paura pennelli, terra, ecc… Ci sta lo stendino, magari due. Ci sta lo spazio per girarci e trafficare in libertà.

Carrello Ikea

Comodissimo carrello Ikea montabile, adatto a ogni spazio :)!

Lavatrici

Prese in super offerta. Perché l’importante è che lavino ;). Abbiamo realizzato uno scalino in muratura per alzarle e rendere più comodo l’utilizzo.

Lavatoio super capiente

Lavatoio super capiente 🙂

Lavatoio

Ancora lavatoio.

Risultato finale :

Lavanderia

Perché la lavanderia è un locale che si vive e non solo per pulire. Si lavora, si crea una dispensa di cose utili o meno per la casa, e si sperimenta anche (intrugli non meglio identificati…).

La lavanderia è un locale top :)!

La lavanderia, il locale top

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *